Cristiano Gallo, Ambasciatore d’Italia a Monaco – Jean Castellini, Ministro dell’Economia e delle Finanze – Niccolo Caissotti di Chiusano, Presidente AIIM

Il 28 febbraio 2017 al CAFE DE PARIS – Salon Bellevue il Ministro delle Finanze e dell’Economia Mr. Jean CASTELLINI ha incontrato una numerosa rappresentanza degli associati dell’AIIM. Trattando il tema proposto l’oratore ha evidenziato come, nel contesto globale incerto dei nostri giorni, caratterizzato dalla elezione del Presidente TRUMP e dalla BREXIT, il Principato si presenta con un regime monarchico rassicurante e stabile che viene percepito come sicura attrattiva per gli investimenti. Il rigore finanziario, debito inesistente e finanze pubbliche sane sono carte vincenti  del Principato. Parallelamente i programmi di trasparenza fiscale intrapresi consolidano l’immagine positiva di MONACO presso le Istituzioni dell’Unione Europea e presso l’OCDE.

L’importanza del settore immobiliare rimane sempre un argomento di importanza centrale e troverà grande impulso nell’ottica della progettata estensione sul mare cosi come degli interventi immobiliari nel quartiere del Jardin Exotique, dell’Annonciade e del Testimonio. Interventi che dovrebbero consentire una stabilizzazione dei prezzi dopo il forte incremento degli ultimi anni. Il Principato intende poi posizionarsi come un vero incubatore di Start-Up intese come poli di eccellenza gestiti dal Governo monegasco con lo scopo di creare nuove imprese e di sostenere gli imprenditori. Anche la nuova attività del Multi Family Office come disciplinata dalla apposita legge del dicembre 2016 consentirà di generare una nuova offerta di servizi di qualità. In definitiva l’anno 2017 viene inteso come un anno pieno di promesse, di crescita e di espansione in un contesto stabile e innovativo su cui è fondato il modello economico del Principato.

L’evento è stata sponsorizzato da Stanislao SMURRA, titolare della CME – Compagnie Monégasque d’Excursions specializzata nei servizi di trasporto su misura con veicoli di alta gamma che permettono di offrire ai privati e ai professionisti condizioni di viaggio ottimali per il confort e la sicurezza.

L’ECONOMIA MONEGASCA NEL 2017: AMBIZIONI E PROSPETTIVE